È poco che hai il ciclo? Non preoccuparti se le mestruazioni non sono ancora regolari: questo non indica che tu abbia un problema.

Spesso, infatti, ci vuole del tempo prima che il ciclo prenda un ritmo regolare. Quando questo accadrà, avrai una regolarità tutta tua.

Il ciclo mestruale, che si conta a partire dal primo giorno delle mestruazioni fino al giorno prima dell’inizio del ciclo successivo, è diverso da donna a donna. Un ciclo medio è di 28 giorni, ma può essere di soli 21 giorni o durare fino a 35 giorni. Allo stesso modo, il sanguinamento può durare tra i due e i sette giorni.

Il flusso mestruale dovrebbe regolarizzarsi dopo alcuni mesi dal primo ciclo, ma ci potrebbe volere anche un anno. Consulta il tuo medico se il tuo ciclo rimane irregolare o se hai un ‘sanguinamento anomalo’, cioè se noti perdite di sangue tra un ciclo e l’altro. Tra le cause che possono far saltare il ciclo ci sono lo stress, un eccesso di attività sportiva, un’improvvisa perdita di peso, l’assunzione della pillola o la gravidanza.